Dante2In base ai dati ufficiali del Ministero degli Affari Esteri, lo studio della lingua italiana è in crescita esponenziale ed attualmente risulta essere la quarta fra le lingue più studiate al mondo, preceduta dall’inglese, lo spagnolo e il cinese. Sorprendentemente supera lingue importantissime come il francese, il tedesco, il giapponese, il russo, l’arabo e il portoghese.

esercizi interattivi2Immaginate quanto sarebbe bello per un insegnante disporre di una scatola magica dalla quale estrarre all’occorrenza, con un semplice gesto, una scheda di esercizi da affiggere alla lavagna. Non parlo solo degli esercizi che ha preparato con tanta pazienza, ma anche gli esercizi preparati dai suoi colleghi, o da tutti gli insegnanti della sua città, o meglio ancora dagli insegnanti dell’intero pianeta.

particelle ci e ne mNelle schede di grammatica abbiamo visto l’uso generale delle particelle CI e NE.
Oggi vediamo più in dettaglio il loro utilizzo come particelle avverbiali di luogo.
In questo caso le particelle ci aiutano a definire i movimenti spaziali che il soggetto compie rispetto ad un luogo.

guglielmo

Lo scioglilingua (in inglese Tongue Twister) è una frase particolarmente difficile da pronunciare, soprattutto se ripetuta velocemente.
Propongo tre scioglilingua italiani molto famosi che vengono ripresi nella scenetta del film.

podcastI podcast sono una risorsa molto utile per rendere più facile e rapido l’apprendimento di una lingua. Questo tipo di esercizio offre numerosi vantaggi: 1. Si possono sfruttare tutti i tempi morti: basta scaricare nel telefonino l’audio ed ascoltarlo ...

tiramisuIl tiramisu è uno dei dolci più conosciuti ed apprezzati dagli stranieri, sia in Italia che all’estero. Eppure è un dolce semplice, con pochi ingredienti e di facile preparazione. Anche se vi sono numerose varianti, la ricetta di base è la seguente:

vengo da2Gli stati nazionali, dal punto di vista grammaticale, possono essere maschili o femminili, singolari e plurali. Non esiste una regola sempre valida, ma in questo articolo cercherò di dare qualche suggerimento utile.
Se il nome NON FINISCE CON A, lo stato è sempre di genere maschile.