Participio passato

Past participle

A differenza del participio presente, il participio passato è una delle forme dei verbi italiani usate con maggior frequenza. Si trova in tutti i tempi composti dei verbi, insieme all’ausiliare avere o essere.

Il participio passato di verbi regolari si forma cambiando la desinenza dell’infinito -are, -ere o -ire e aggiungendo la desinenza appropriata -ato, -uto, o -ito

Unlike the present participle, the past participle is one of the most frequently used forms of Italian verbs. It is found in all compound tenses of verbs, together with the auxiliary avere or essere.

The past participle of regular verbs is formed by dropping the infinitive ending -are, -ere, or -ire and adding the appropriate final ending: -ato, -uto, or –ito

Past Participle000001

 

Le sue desinenze devono concordare con il soggetto (nel caso dei verbi che prendono l'ausiliare essere) o talvolta il complemento oggetto (vedi sotto), seguendo il modello degli aggettivi in -o / -a / -i / -e

Its endings have to agree with the subject (in the case of verbs taking the auxiliary essere) or sometimes the object of the verb (see below), following the pattern of adjectives in -o/-a/-i/-e

Participi passati irregolari

Ci sono molti verbi con un participio passato  irregolare, ma possiamo identificare alcuni raggruppamenti di base:

(a) Verbi (principalmente della seconda coniugazione) con participio passato in -so come:

Irregular past participles

There are many verbs with an irregular past participle, but some basic groups can be identified:

(a) Verbs (mainly 2nd conjugation) with past participle in -so such as:

Past Participle000002

(b) verbi della seconda e terza coniugazione con il participio passato in -to come:

(b) Verbs of the 2nd and 3rd conjugation with past participle in -to such as:

Past Participle000003

Uso del participio passato

Il participio passato è usato in due modi:

(a) nei tempi composti, formati con l’ausiliare avere o essere:

Quando l'ausiliare è avere, il participio termina in -o (maschile singolare) e non cambia per concordare con il soggetto del verbo:

Uses of the past participle

The past participle is used in two ways:

(a) In compound tenses, formed with auxiliary avere or essere:

When the auxiliary is avere, the participle ends in -o (masculine singular), and does not change to agree with the subject of the verb:

Past Participle000004

Ma se il verbo è preceduto da un pronome oggetto diretto, il participio cambia per corrispondere con il genere e con il numero:

But if the verb is preceded by a direct object pronoun the participle changes to agree with the gender and number of this pronoun:

Past Participle000006

Quando l’ausiliare è il verbo essere il participio passato concorda sempre con il genere e il numero del soggetto:

When the auxiliary is essere the past participle always agrees with the gender and number of the subject:

Past Participle000007

(b) Come forma di verbo isolato:

Utilizzato isolatamente, il participio passato può avere la stessa funzione di un aggettivo (vale a dire quella di qualificare un sostantivo), nel qual caso la sua desinenza concorda con il genere e il numero del nome che qualifica:

(b) As a verb form on its own:

Used on its own, the past participle can have the same function as an adjective (i.e. qualifying a noun) in which case its ending agrees with the gender and number of the noun it qualifies:

Past Participle000008

Può anche avere la funzione di verbo a pieno titolo, esprimendo un'azione completata prima dell'azione espressa nella frase principale; Il soggetto può essere lo stesso di quello del verbo principale o di uno diverso:

It can also have the function of a verb in its own right, expressing an action completed before the action expressed in the main clause; the subject can be the same as that of the main verb or a different one:

Past Participle000009
 

Past Participle exercises: 01, 02, 03