Il numero dei nomi 

A differenza del genere, il concetto grammaticale di singolare o plurale  ('numero') non causa alcun problema agli anglofoni. Occasionalmente (come in inglese) un nome singolare viene utilizzato per riferirsi a un'entità collettiva che ci si aspetterebbe al plurale, ad es. la gente.

D'altra parte, alcuni oggetti, che sono singolari in inglese, possono essere plurali in italiano, per esempio le lasagne ‘lasagne’ o i capelli ‘hair’.

Number of nouns

Unlike gender, the grammatical concept of singular or plural (‘number’) causes no problem for speakers of English. Occasionally (as in English) a singular noun is used to refer to a collective entity that one might expect to be grammatically plural, e.g. la gente ‘people’.

On the other hand, some objects that are singular in English may be plural in Italian, e.g. le lasagne ‘lasagne’ or i capelli ‘hair’.

 

Schemi comuni di nomi

Il genere e il numero determinano la parte finale del sostantivo. Questi elementi finali di una parola sono chiamati desinenze. I nomi italiani possono essere suddivisi in diversi gruppi, secondo le loro desinenze. I tre modelli più comuni (seguiti anche dalla maggior parte degli aggettivi, vedi sotto) sono:

Common noun patterns

The gender and number determine the ending of the noun. These patterns of endings are called inflexions. Italian nouns can be divided into several different groups, according to their patterns of inflexion. The three most common patterns (also followed by most adjectives, see below) are:

nouns numberr000004

 nouns numberr000005

Nomi che finiscono in –co, -go

I nomi maschili singolari che finiscono in -co o -go formano il plurale come segue:

  1. in -chi e -ghi, con il suo c, g duro, se l’accento tonico cade sulla penultima sillaba;
  2. in –ci e –gi. con il suono c, g dolce, quando l’accento tonico, qui indicato con un accento grafico a scopo di chiarezza - cade sulla terzultima sillaba:

Nouns ending in -co, -go

Masculine nouns ending in -co or -go in the singular normally form the plural as follows:

  1. in -chi and -ghi, with the hard c, g sound, if the stress falls on the penultimate syllable;
  2. in -ci and -gi, with the soft c, g sound, if the stress – indicated here by an accent for the purpose of clarity – falls on the third last syllable:

 nouns numberr000006 

NOTA: I nomi che finiscono –logo al plurale tendono a finire in  "-logi" quando si riferiscono a persone,  mentre finiscono in  "-loghi" quando si riferiscono a cose.

NOTE: Nouns ending in –logo in the plural tend to change the ending to "-logi" when they refer to people and to "-loghi" when they refer to things.

 nouns numberr000007

Nomi che finiscono in -ca, -ga

I nomi femminili che terminano in -ca, -ga formano il loro plurale in -che, -ghe.
I nomi maschili formano il loro plurale in –chi, -ghi

Nouns ending in -ca, -ga

Feminine nouns ending in -ca, -ga form their plural in -che, -ghe.
Masculine nouns form their plural in –chi, -ghi

nouns numberr000008 

Nomi che finiscono in -cia, -gia

I nomi che femminili che terminano in –cia, -gia formano il loro plurale come segue:

  1. in -cie, -gie quando l’accento tonico cade sulla i (come indicato negli esempi seguenti), e quando l’ultima sillaba è preceduta da una vocale
  2. in -ce, -ge quando la desinenza è preceduta da una consonante

Nouns ending in -cia, -gia

Feminine nouns ending in -cia, -gia form their plural as follows:

  1. in -cie, -gie when the stress falls on the i (as indicated in the examples below), and when the last syllable is preceded by a vowel:
  2. in -ce, -ge when the ending is preceded by a consonant

 nouns numberr000009

Nomi che finiscono in -io

I nomi che finiscono in –io, al plurale a volte raddoppiano la i finale, a seconda che la i sia accentata oppure no.

Nouns ending in -io

In the plural, nouns ending in -io sometimes double the final i, sometimes not, according to whether the ‘i’ is stressed or unstressed:

nouns numberr000010

 

Video in inglese sul singolare e plurale dei nomi

 

Esercizio sul plurale dei nomi: parte 1, parte 2