Riassunti di letteratura

In questa sezione del sito puoi trovare dei riassunti di letteratura italiana e straniera.

I testi sono scritti con un linguaggio molto semplice, adatto non solo agli studenti di scuole medie inferiori e superiori, ma anche agli stranieri che studiano la lingua italiana e che hanno raggiunto un livello di conoscenza intermedio (B1-B2).

Una giovane fanciulla viene continuamente matrattata dalla matrigna e le due sorellastre. Nonostante la sua vita difficile, non perde mai la speranza. Un giorno, grazie all'aiuto di una fata madrina, va al ballo...

Il Trattato di Versailles è uno degli accordi di pace più controversi e significativi nella storia mondiale. Concluso il 28 giugno 1919, cinque anni dopo lassassinio dellarciduca Francesco Ferdinando, evento che aveva innescato la Prima Guerra Mondiale...

Il Mediterraneo, spesso descritto come il “crocevia del mondo”, è stato per secoli teatro di intensi scontri geopolitici. Fino al XVI secolo, questo vasto mare interno era dominato da una serie di potenze cristiane, con la Repubblica di Venezia e il Regno di Spagna...

Nel 1965, Italo Calvino presenta al mondo “Le Cosmicomiche”, una collezione di racconti unica nel suo genere che fonde la fantascienza con il comico. In questo lavoro, l'autore non solo dimostra la sua versatilità e il suo acume, ma anche una profonda comprensione delle questioni fondamentali...

Una ragazza viene ritrovata 15 anni dopo la sua scomparsa. Mostra un evidente stato confusionale e segni di maltrattamenti. È l'unica sopravvissuta conosciuta delle vittime dell'uomo del labirinto, un rapitore e torturatore seriale. Un profiler, il dottor Green, è incaricato di aiutarla a recuperare i suoi ricordi per identificare il suo carceriere e trovare la sua prigione, un luogo intricato conosciuto come il Labirinto.
Bruno Genko, un investigatore privato che era stato originariamente assunto per trovare Samantha, riprende il caso. Soffre di una malattia terminale e vuole risolvere il mistero prima della sua morte. Durante le sue indagini, scopre che Mila Vasquez, un'investigatrice specializzata in casi di persone scomparse, è anch’essa scomparsa. La sua ricerca lo porta a Simon Berish, collega di Mila, che sembra sapere più di quanto voglia ammettere.
Le indagini parallele di Green e Genko rivelano una rete complicata di crimini e inganni. Samantha inizia a ricordare frammenti del suo tempo in cattività, inclusi dettagli sui metodi crudeli dell'uomo del labirinto e sugli altri prigionieri. Green, utilizzando le informazioni fornite da Samantha, cerca di costruire un profilo dell'uomo del labirinto e di trovare la sua ubicazione.
Nel frattempo, Genko indaga sui collegamenti tra il caso di Samantha, la scomparsa di Mila, e altri casi irrisolti. Scopre pattern e incongruenze che suggeriscono una conoscenza interna delle indagini e una possibile copertura. Le sue indagini lo portano a confrontarsi con diversi sospetti e a mettere in dubbio le persone che una volta considerava alleati.
La storia progredisce rivelando nuovi strati di complessità e collegamenti inaspettati tra i personaggi. La pressione del tempo si fa sentire, con la salute di Genko che peggiora e l'uomo del labirinto che potrebbe colpire ancora. Il romanzo arriva a un punto cruciale dove le rivelazioni emergono, portando chiarezza a alcuni aspetti ma lasciando ancora domande senza risposta.
Genko, persistente nelle sue indagini, segue una serie di indizi che gradualmente smascherano la rete di inganni e manipolazioni dell'uomo del labirinto. Riesce a scoprire dettagli cruciali che lo avvicinano alla verità, nonostante la sua salute debilitante. Con le informazioni raccolte, inizia a collegare i punti tra i vari casi sospetti e le persone coinvolte.
Parallelamente, Green lavora con Samantha per aiutarla a ricordare e a superare i traumi subiti. I frammenti di memoria che emergono durante le loro sessioni iniziano a comporre un quadro più chiaro della prigionia di Samantha e delle crudeltà dell'uomo del labirinto. Questi ricordi diventano essenziali per tracciare un profilo accurato del perpetratore e per avvicinarsi alla sua identificazione.
Man mano che il romanzo procede, le indagini di Genko e Green iniziano a convergere, rivelando una connessione più profonda tra i casi. Le verità scomode emergono, svelando tradimenti e corruzione che hanno facilitato le azioni dell'uomo del labirinto. La lotta per esporre il colpevole si intensifica, guidata dalla determinazione di ottenere giustizia per Samantha e le altre vittime.
Verso la conclusione, il romanzo accelera verso un apice drammatico. Gli ultimi dettagli misteriosi emergono, mostrando chiaramente chi sia veramente il personaggio centrale del "Labirinto". Si presentano informazioni cruciali, modificando in modo significativo la percezione dei partecipanti alla vicenda. Queste nuove scoperte influenzano profondamente i protagonisti, costringendoli a misurarsi con le nuove verità emerse e con le persistenti ramificazioni degli atti malvagi compiuti.
La storia finisce senza risposte chiare su alcuni punti. Dopo aver scoperto chi è l'uomo del labirinto, rimangono dubbi e domande. I personaggi e i lettori sono lasciati a pensare agli effetti dei crimini e a come le persone reagiscono di fronte alla sofferenza. Il futuro dei personaggi e alcune questioni non sono decisi, e chi legge può continuare a pensarci.

Un pilota precipita nel deserto del Sahara e incontra un enigmatico bambino, il piccolo principe, che chiede un disegno di una pecora. Attraverso la loro amicizia, il principe racconta della sua vita su un asteroide con tre vulcani e una rosa vanitosa che ama.

I Malavoglia di Giovanni Verga narra le vicissitudini di una famiglia di pescatori siciliani, i Malavoglia, nei pressi di Aci Trezza. L’anziano Padron ‘Ntoni vive nella Casa del Nespolo con il figlio Bastianazzo, la nuora Maruzza e i loro cinque figli.

Renzo e Lucia, giovani innamorati, vogliono sposarsi ma sono osteggiati dal potente Don Rodrigo che desidera Lucia per sé. A causa delle sue minacce, il timoroso Don Abbondio rifiuta di celebrare il matrimonio.

Il Barano rampante è un romanzo di Italo Calvino pubblicato nel 1957. Ambientato nel 18° secolo in Liguria, il libro segue le vicissitudini di Cosimo Piovasco di Rondò. Questo giovane aristocratico...

La trilogia Il Signore degli Anelli di J.R.R. Tolkien, pubblicata a Londra tra il 1954 e il 1955, è un capolavoro immortale della letteratura fantasy che ha incantato generazioni di lettori. Ambientata nella mitica Terra di Mezzo, narra la sfida epica di un hobbit...